Settembre a cuore aperto!

Consigli
magia di settembre

Credo che l’arrivo di settembre sia il momento giusto per fermarsi e fare il punto della situazione, pensare se l’estate ci ha davvero fatto prendere la boccata d’aria buona che ci serviva per recuperare e se ci ha messo addosso la giusta voglia di ripartire.
Questo articolo non tratta di alimentazione. Ma parla piuttosto di noi, di come vorrei invitarvi ad affrontare con positività e dolcezza questo nuovo autunno che si avvicina. E io, per prima cosa, vi parlo di me.

Sono rientrata dalla mia settimana di vacanza in Sardegna con tanta voglia di ricominciare: carica sotto il profilo fisico e riposata mentalmente, sono pronta ad organizzare il mio autunno.

Lavorativamente parlando ho tante idee e nuove collaborazioni già avviate per realizzarle: al mio fianco avrò una persona specialissima, che mi aiuterà a rendere concrete iniziative ed eventi e a mantenere più dinamico per voi il mio sito.
Mi troverete più attiva sui profili social così da sentirmi più vicina con i temi che vi possono maggiormente interessare… accetto sempre suggerimenti!

Oltre alle mie visite tradizionali in ambulatorio, partirà a breve un nuovo servizio di consulenze on-line, per chi non può raggiungermi fisicamente. Inizieranno le serate di informazione presso alcuni centri con cui collaboro già e ci saranno anche alcune novità, a brevissimo pubblicherò il calendario degli eventi.

Sul piano personale mi devo risollevare ancora un pochino, l’ultimo anno è stato ricco di cambiamenti e sto cercando davvero di trovare l’equilibrio che serve.
Per fortuna accanto a me, a partire dalla mia famiglia, sono circondata di persone meravigliose e l’affetto che ci unisce non fa mai sentire il vuoto che magari qualcos’altro ha un tempo lasciato.

A proposito di questo… partirò sabato per un breve viaggio: Londra mi aspetta per due giorni intensissimi!
Inizio settembre con qualcosa che non ho mai fatto e visiterò per la prima volta in vita mia questa meravigliosa città: spero di tornare entusiasta e ancora più carica!

Il mio invito, anche per voi, è questo: fate qualcosa che non avete mai fatto, iniziate da qui.

 

Qualcosa che vi incuriosisce, che vi fa un po’ paura, che vi fa voglia da molto ma non avete mai deciso di affrontare… qualsiasi cosa! Può essere prenotare un viaggio in un posto a voi sconosciuto, iniziare un nuovo corso, invitare a cena amici che non vedete da tempo, dedicarvi ad una passione mai coltivata. Il primo passo sarà speciale… e a seguire ne arriveranno tanti altri!

Parliamo poi delle novità in campo di benessere?
Spunti nuovi per migliorare la nostra alimentazione, per decidere di intraprendere un percorso più consapevole rispetto a ciò che mettiamo sulle nostre tavole e magari pensare al tipo di attività fisica da introdurre nella nostra quotidianità.

Ecco allora un altro consiglio: procedete a piccoli passi, con idee semplici e obiettivi raggiungibili.
Non vogliate strafare: io ho trovato il mio equilibrio dopo più di un anno di allenamenti costanti e che solo adesso danno davvero i loro frutti tanto attesi. Mi sto regalando stupore di me, orgoglio nel vedermi più forte, più sicura e anche più simile a come davvero mi vorrei.

Se avete poi qualcuno al vostro fianco che corre insieme a voi per raggiungere un obiettivo comune o solo per ottenere insieme a voi un po’ di miglioramento in campo personale, affidatevi l’uno all’altro, perché niente di meglio possiamo avere se non l’appoggio, la condivisione e il supporto di qualcuno che amiamo.

In tutto… nella famiglia, in amore, nel lavoro… siate pretenziosi di voi, ma sempre equilibrati.

 

Ripeto spesso a me stessa di sognare in grande e di ambire al meglio.
Ma datevi anche tregua, respirate e non esitate a fermarvi quando sarete in difficoltà: il vostro corpo, la vostra testa e il vostro cuore richiedono riposo. Saranno proprio loro a dirvi quando ripartire e dare nuovamente il massimo.

Io sto ancora lottando per darmi questo “riposo”, faccio molta fatica. Ma devo dire che sento che questo settembre sarà di grande aiuto, ci sono davvero vicina.

Mi manca solo quella condivisione piena con “la mia persona speciale”: condivisione di quelli che sono i miei successi, le mie conquiste, i miei traguardi, le mie paure e i miei dubbi, sto aspettando anche questo. Aspetto che lei, la mia persona, superi le sue paure e venga ad ascoltare le mie per vincerle insieme, perché sento fermamente che così si potrà ottenere a pieno il meglio di noi stessi.

Io ci credo molto, cercherò sempre di essere entusiasta nel lavoro, nel percorso per la mia crescita personale e nelle mie passioni.
Aspetto te, mia metà del cuore… credimi che l’entusiasmo non ci mancherà! Ma, chi mi conosce, in fondo, questo già lo sa…

Iniziamo da qui, allora, da qualcosa che non abbiamo mai fatto e superiamo le nostre paure, perché tutto ciò che più desideriamo, forse, si trova solo al di là di queste.

Buon settembre a voi tutti e che sia davvero un autunno speciale!